Recupero Borgo S.Donato

Nusco (Av)

obiettivi dell'energy manager


migliorare il livello di efficienza energetica e/o di ridurre i consumi di energia primaria e le emissioni di gas climalteranti legate all'utilizzo dell'energia


incrementare in qualità e/o in quantità i servizi forniti comunque attinenti all’uso razionale dell’energia
 

 

 

.

 

diagnosi energetica

.

.

.

 

studio di fattibilità
.

.

.

 

scelta tra alternative

.

 

verifica
 

 

attività dell'energy manager

 

- si individuano i flussi (contabilità energetica) e la distribuzione di energia

  nei processi gestionali dell'Ente al fine di individuare possibili criticità e sprechi

  e, di conseguenza, definire gli interventi più efficaci
- si esegue l'analisi dei contratti di fornitura e cessione di energia

 

- si esegue l'analisi tecnico-economica e di fattibilità degli interventi

  e valutazione dei rischi

- si ottimizza la conduzione e la manutenzione degli impianti
- si pianifica, gestisce e controlla i sistemi energetici

 

- si supporta il decisore nella fase decisionale di scelta delle strategie

  da perseguire per l'uso efficiente dell'energia

 

- si predispongono i dati energetici di verifica degli interventi effettuati

  e valuta i risparmi ottenuti dai progetti di risparmio energetico

< pagina precedente

 

 

home   

.

gli scenari    l'energy manager    l'energy manager negli enti    l'energy manager nelle aziende  referenze

 

© COPYRIGHT ANTONIO RESSA 2011 – Tutti i diritti riservati